Gelsia Ambiente

Da lunedì a venerdì: h. 9.00 - 12.30 | 14.30 - 16.30
 
Il 20 luglio la Corte Costituzionale ha depositato la Sentenza n. 199/2012 con la quale è stata dichiarata “l’illegittimità costituzionale dell’articolo 4 del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138
DAL 4 APRILE 2016 IL GIORNO DI RACCOLTA DEL VERDE DOMESTICO PASSA DA MARTEDI' A LUNEDI'
CERIANO LAGHETTO CAMBIA IL GIORNO DEL VERDE
NUOVE MODALITA' DI ACCESSO ALL'AREA DA LUNEDI' 21 MARZO
PIATTAFORMA ECOLOGICA DI BIASSONO
PER PREVENIRE FURTI GARANTIRE MAGGIORE SICUREZZA AGLI UTENTI
VIGILANTES IN PIATTAFORMA ECOLOGICA
Una delegazione di comuni liguri in visita alla Società
QUANDO LE BUONE PRATICHE FANNO NOTIZIA
Illegittimità dell’art. 4, D.L. 138/2011

23 luglio 2012. Illegittimità dell’art. 4, D.L. 138/2011

Il 20 luglio la Corte Costituzionale ha depositato la Sentenza n. 199/2012 con la quale è stata dichiarata “l’illegittimità costituzionale dell’articolo 4 del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138 (Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo), convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148, sia nel testo originario che in quello risultante dalle successive modificazioni”.
La Consulta ha rilevato l’evidente analogia “della disciplina contenuta nell’art. 4 rispetto a quella dell’abrogato art. 23-bis del d.l. n. 112 del 2008 e l’identità della ratio ispiratrice”, concludendo, pertanto che la disposizione impugnata viola “il divieto di ripristino della normativa abrogata dalla volontà popolare desumibile dall’art. 75 Cost., secondo quanto già riconosciuto dalla giurisprudenza costituzionale”.

 


Visualizza i giorni di raccolta
Seleziona il tuo comune dal menu
Trasparenza Gelsia