Gelsia ha dato il via la scorsa settimana ai lavori per riqualificare l’area di Piazza Donatori del Sangue a Seregno. Questa nuova iniziativa ha l’obiettivo di rivitalizzare un’area urbana di circa 1.000 mq nel pieno centro cittadino e di creare un giardino con nuove piantumazioni sempre fruibile dai cittadini.

Il progetto, realizzato in collaborazione con Legambiente Seregno, prevede l’inserimento di vegetazione utile per favorire lo sviluppo degli insetti impollinatori; da qui il nome della nuova area: “Giardino delle Farfalle”. La valorizzazione dello spazio sarà caratterizzata anche dal mantenimento dello sviluppo naturale della vegetazione, senza utilizzo di prodotti chimici (concimi e diserbanti) e dalla percezione del cambio delle stagioni con il variare di forme e colori delle piante introdotte.

All’interno del rinnovato giardino, sarà posizionata una scultura in acciaio patinato Corten, capace di resistere alla corrosione degli agenti atmosferici, raffigurante un albero di gelso stilizzato, simbolo della società, alto circa due metri, messo in risalto da un sistema di illuminazione a LED a basso consumo energetico.

Le attività propedeutiche all’inserimento delle nuove essenze arboree sono partite la scorsa settimana con la pulizia dell’area e la vangatura del terreno, al fine di creare la base necessaria per la successiva piantumazione.   Callicarpha, Ligustum sinense, Salvia nemorosa, Abelia chinensis, Briza media, Berberis, Rudbeckia sono solo alcune delle piante andranno ad abbellire le varie aiuole presenti.