A un mese dall’inaugurazione, la passerella ciclopedonale che attraversa via allo Stadio a Seregno sarà protagonista di un’operazione di valorizzazione dove l’arte di strada, come espressione di pubblica bellezza, diventerà motore per la riqualificazione urbana. Dopo i lavori di ristrutturazione, a cura della capogruppo AEB, Gelsia si occuperà del progetto di abbellimento dei parapetti laterali di contenimento interni ed esterni che delimitano il manufatto.

A occuparsi del progetto saranno i writers del collettivo IntLV, nato intorno agli anni 2000, composto da artisti provenienti da diverse nazioni europee tra cui Italia, Spagna, Svizzera e Olanda. Il gruppo, specializzato in lettering, disegni e figurativi di massimo calibro, da anni cambia il volto delle città a livello nazionale e internazionale per dare origine a veri e propri “quadri a cielo aperto” che valorizzano l’ambiente circostante e permettono agli artisti di
esprimere la propria creatività nel tessuto cittadino.

La crew, famosa per i suoi progetti in perfetto equilibrio tra arte e decoro urbano, ha portato la sua street art non solo all’estero, dal 2003 è conosciuta anche a Seregno per la Hall of Fame di via Fratelli Bandiera. Oggi il collettivo porta nuove energie in Brianza: dal 5 al 18 luglio, 5 writers provenienti dal Nord Italia saranno all’opera per cambiare ancora una volta il volto della città. Gelsia e il tema dell’energia saranno alla base dell’atto creativo che porterà gli artisti a dare nuova vita alla passerella ciclopedonale che unisce il quartiere Lazzaretto a Piazza Linate.